Le migliori friggitrici ad aria Philips airfryer del 2018 nella nostra guida





Philips Airfryer HD9220/50 Philips HD9240/30 Airfryer XL Philips HD9641/90 Airfryer Philips DHD9210
Check Price
Check Price
Check Price
Check Price
Modello: HD9220/50
Modello: HD9240/30
Modello: HD9641/90
Modello: HD9210/90
Colore: Bianco
Colore: Bianco
Colore: Nero
Colore: Nero, Argento
Peso articolo:
7 Kg
Peso articolo:
7 Kg
Peso articolo:
5,59 Kg
Peso articolo:
5,83 Kg
Dimensioni prodotto:
31,5 x 28,7 x 38,4 cm
Dimensioni prodotto:
42,3 x 31,5 x 30,2 cm
Dimensioni prodotto:
36,5 x 26,6 x 28 cm
Dimensioni prodotto:
30,5 x 49 x 27,5 cm
Materiale: Plastica
Materiale: Plastica
Materiale: Plastica
Materiale:
Tecnologia avanzata per cuocere con aria calda e grill assieme
Regolazione della temperatura e del timer fino a 30 minuti
Design moderno ed elegante, materiali di ottima qualità
Funzione Rapid Air per una migliore circolazione dell’aria
Tecnologia turbostar davvero efficace, garantisce una cottura perfetta
Non richiede il pre-riscaldamento della friggitrice, minori consumi
Design moderno ed elegante, adatto alle cucine moderne
9.0/10
9.0/10
9.8/10
9.4/10

Il sogno di tutti i golosi è quello di riuscire a gustare un fritto buono e leggero, ogni volta che lo desiderano. Proprio per loro, è stata progettata la friggitrice ad aria, un piccolo elettrodomestico, in grado di friggere le patatine, e molto altro ancora, senza l’uso di grassi aggiunti.

La maggior parte di queste friggitrici, non utilizza affatto olio, mentre qualche altra solo una piccolissima quantità, per migliorare il sapore. Generalmente però, queste quantità non superano i 10 grammi, una cifra irrisoria se si pensa a quanto olio si usa abitualmente per friggere qualche patatina!i

Ma prima di passare in rassegna le caratteristiche più importanti da prendere in considerazione per scegliere la friggitrice ad aria più adatta alle proprie esigenze, vediamo quello che ha da offrire la gamma Philips. Generalmente, il catalogo Philips si divide in due categorie distinte e separate, che prevedono rispettivamente la:

1. Friggitrice ad aria Philips: si tratta del prodotto più moderno e recente della famosa casa produttrice dei Paesi Bassi. Questi modelli consentono una cottura dei cibi senza grassi aggiunti e quindi più sana. È l’ideale per chi segue una dieta, ma non vuole rinunciare al gusto delle patatine fritte o di qualsiasi altro alimento.

2. Friggitrice Philips tradizionale ad olio: si tratta del piccolo elettrodomestico più conosciuto al momento. Consente la perfetta frittura delle patatine o altri alimenti, utilizzando elevate quantità di olio. Tuttavia, proprio l’eccesso di grassi, sta facendo rivolgere l’attenzione dei consumatori verso le friggitrici ad aria.

Caratteristiche da prendere in considerazione:

  • Capacità: è il primo elemento da considerare, da valutare in termini di commensali da sfamare. Per le piccole famiglie una capacità di 1 litro è sufficiente, altrimenti è necessario salire sopra il litro e mezzo.
  • Struttura: la struttura deve essere solida e capace di resistere alle alte temperature. Può essere realizzata in plastica o acciaio inox, con una maggiore preferenza verso quest’ultima, per una qualità superiore.
  • Ingombro: l’ingombro deve essere valutato in base allo spazio disponibile nella propria cucina. Se lo spazio sul piano di lavoro è piccolo, bisogna acquistare una friggitrice senza olio Philips poco ingombrante.
  • Caricamento: il caricamento della friggitrice può avvenire sia dall’alto che a cassetto. Da scegliere in base alle proprie preferenze, ma anche alla posizione della stessa friggitrice ad aria.
  • Accessori: ulteriore elemento da prendere in considerazione sono gli accessori, i più importanti sono: separatore, griglia, pala, stampi e spiedi.
  • Funzioni: si suddividono in funzioni base e funzioni avanzate. Una friggitrice Philips airfryer turbostar le possiede entrambe. Tra le basi ricordiamo la regolazione di temperatura e la durata della cottura. Quelle avanzate, invece, includono il grill, i programmi di cottura personalizzati e la possibilità di gestire separatamente due aree di cottura.
  • Potenza: le friggitrici ad aria sono generalmente più potenti delle friggitrici ad olio tradizionale, perché la temperatura interna deve essere molto elevata. Spasso superano i 2000 watt di potenza.
  • Facilità d’uso: oltre ad essere facile da utilizzare, questo piccolo elettrodomestico deve anche essere facile da pulire, magari con la possibilità di lavare in lavastoviglie i vari accessori.

 

Philips Airfryer HD9220/50

La airfryer Philips HD9220/50 è una friggitrice rivoluzionaria, perché in grado di friggere senza olio, utilizzando solo l’elevata temperatura dell’aria nella camera di cottura. Questo piccolo elettrodomestico però, non solo frigge, ma può anche cuocere, grigliare e arrostire una gran varietà di alimenti. Le dimensioni sono contenute e per questo è l’ideale anche per le piccole cucine. Il design, dunque, è pratico ed essenziale.

La friggitrice ad aria Philips Airfryer HD9220/50 è dotata di tecnologia Rapid Air, che combina la funzione grill con quella dell’aria calda per friggere. Con questa è possibile cuocere gli alimenti lasciandoli morbidi all’interno, ma croccanti all’esterno.

Ottima anche la presenza di un timer per impostare il tempo di cottura e il termostato per la regolazione della temperatura. Per la manutenzione, sono da segnalare le parti lavabili in lavastoviglie.

Pro:
  • Tecnologia avanzata per cuocere con aria calda e grill assieme
  • Regolazione della temperatura e del timer fino a 30 minuti
  • Può cuocere contemporaneamente più alimenti
Contro:
  • Un pochino pesante (9 kg) e per questo non semplice da spostare
Questa Philips Airfryer HD9220/50 è davvero un'ottima friggitrice ad aria, ideale non solo per friggere, ma anche per cuocere molti alimenti. Prezzo di fascia alta.

Philips HD9240/30 Airfryer XL

La airfryer Philips HD9240/30 è una friggitrice ad aria con una potenza elevata e una capacità di ben 1,2 kg. Dal punto di vista del design, questo piccolo elettrodomestico è moderno, elegante e di colore bianco. I materiali, sebbene si faccia grande utilizzo di plastica, sono di ottima qualità. Nella confezione, oltre alla friggitrice e agli accessori, è incluso anche un comodo ricettario.

La tecnologia presente in questa friggitrice è la solita già presente in altri modelli simili della Philips, ovvero la Rapid Air. Con questa tecnologia è possibile cuocere i cibi in maniera uniforme, grazie alla circolazione dell’aria all’interno della camera di cottura, che lascia gli alimenti morbidi all’interno e croccanti all’esterno.

L’immissione degli alimenti avviene tramite un cassetto, che sostituisce il classico cestello delle friggitrici tradizionali. Questo facilita anche le operazioni di pulizie a manutenzione della friggitrice ad aria Philips.

Pro:
  • Design moderno ed elegante, materiali di ottima qualità
  • Funzione Rapid Air per una migliore circolazione dell'aria
  • Cassetto di caricamento degli alimenti facile da pulire
Contro:
  • Potenza molto elevata, 2100 watt in casa sono tanti
Questa friggitrice ad aria è da prendere assolutamente in considerazione, non solo per il suo ottimo rapporto qualità/prezzo, ma anche per l'elevata qualità della cottura dei cibi, nonostante i consumi elevati.

Philips HD9641/90 Airfryer Turbo Star

Tra le friggitrici ad aria, questa Philips airfryer turbostar è sicuramente una delle migliori disponibili sul mercato. Cosa che viene anche confermata dal prezzo non proprio entry level a cui viene venduta. Grazie alla tecnologia detta appunto turbostar, l’aria all’interno della camera di cottura, viene distribuita in maniera uniforme, garantendo una cottura perfetta degli alimenti, che vengono lasciati morbidi internamente e croccanti esternamente.

Una delle cose che ci è piaciuta di più di questa airfryer Philips è il fatto che non sia necessario un pre-riscaldamento del prodotto prima di utilizzarlo. La capacità, purtroppo, non è ampia come si potrebbe sperare e si ferma a 0,8 litri, comunque sufficienti per una famiglia di piccole-medie dimensioni.

È chiaro che l’azienda, con questo modello, ha preferito più puntare sulla qualità che sulla quantità. Manca anche il classico ricettario, sostituito in questo caso da una App per smartphone, che però non tutti potrebbero essere in grado di utilizzare.

Pro:
  • Tecnologia turbostar davvero efficace, garantisce una cottura perfetta
  • Non richiede il pre-riscaldamento della friggitrice, minori consumi
  • Mantiene gli alimenti in caldo prima di essere portati a tavola
Contro:
  • Capacità ridotta per una friggitrice di questa portata e prezzo
La friggitrice ad aria Philips è sicuramente una delle migliori in termini di qualità di cottura, peccato solo per un prezzo non proprio alla portata di tutti.

Philips Daily Collection HD9210 - Friggitrice

La friggitrice Philips Daily Collection HD9210 ad aria è arrivata sul mercato da poco, ma il suo successo commerciale è stato quasi immediato. Evidentemente, la presa di coscienza di una cucina più sana, deve aver colpito molte più persone di quanto pronosticabile in origine. Questa friggitrice ad aria è l’ideale per friggere con pochi grassi, ma non solo, perché questo piccolo elettrodomestico è anche in grado di cuocere al forno, grigliare e arrostire!

La Philips friggitrice non emette cattivi odori, come succede con le tradizionali friggitrici ad olio, per questo motivo friggere diventa anche più piacevole. Il cibo cotto con l’aria risulta più sano e delizioso, anche se dal gusto leggermente diverso dalla classica cottura ad olio.

Il design del prodotto è moderno, elegante e abbastanza compatto. Il peso di circa 5 kg, mentre la capacità di 0,8 litri, ideale per una famiglia di piccole-medie dimensioni.

Pro:
  • Design moderno ed elegante, adatto alle cucine moderne
  • Apparecchio molto semplice da utilizzare e pulire
  • Cuoce i cibi fritti, ma anche alla griglia, al forno e arrosto
Contro:
  • Capacità piccola, non adatta a famiglie di grandi dimensioni
Questa friggitrice ad aria sta riscuotendo molto successo commerciale, grazie ad un rapporto qualità/prezzo molto interessante e alla sua capacità di friggere senza olio.

Considerazioni finali per le friggitrici ad aria Philips airfryer

Se vuoi conoscere delle Philips airfryer opinioni e recensioni, ti basta leggere questa guida completa. Le friggitrici ad aria Philips airfryer sono tra le migliori del mercato, grazie soprattutto alla tecnologia Rapid Air, che consente una perfetta circolazione dell’aria calda all’interno della camera di cottura.

La dotazione di accessori di questi apparecchi è altrettanto interessante, perché se volete conoscere delle Philips airfryer ricette gustosissime, vi basta consultare i ricettari, sia cartacei che tramite applicazione mobile, della stessa azienda. Sicuramente d’ora in avanti, potrete gustare deliziose fritture, e non solo, con una cucina più sana e meno grassosa.

 

La scelta migliore

Philips HD964190

Check Price